Un gatto diviso a metà

Storie di felini dall'Inghilterra

28/05/2023 | Di Claudio_VL | Commenti: 0

Surrey, Inghilterra - Sabato sera, a cena, una coppia di amici mi ha raccontato che il loro gatto è stato assassinato dal proprietario ufficiale del gatto. Stupito, ho chiesto loro chiarimenti, ed è arrivata la storia…

Negli ultimi otto anni Puffy (nome di fantasia) era entrato nella vita dei miei amici, prima visitando i loro giardino, poi facendosi strada in salotto, infine dormendo con loro sul letto. Puffy è un gatto affettuoso, senza paura, pacioso. Bellissimo, con un pelo bianchissimo.i proprietari ufficiali non si sono mai preoccupati molto del fatto che il gatto vivesse a casa di qualcun altro, ed io ho spesso fatto battute sul fatto che, quando i miei amici erano in viaggio, questo gatto probabilmente visitava una terza famiglia.

Circa due mesi fa, Puffy ha iniziato a stare male, i miei amici lo hanno portato da un veterinario, a spese loro. Il veterinario ha diagnosticato dei problemi cardiaci. I miei amici hanno contattato la proprietaria e le hanno comunicato la diagnosi.

La vicina ha dato in escandescenze, dicendo che il gatto non è loro e che non avevano alcun diritto di portarlo da un veterinario.

Cosa ha fatto, quindi, la proprietaria ufficiale del gatto? Ha portato Puffy dal veterinario e lo ha fatto sopprimere! Ed è per questo che i miei amici la accusano di omicidio.


Argomenti: gatti, vivere in Inghilterra

Commenti (0)Commenta

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Se ho cinque spammer e due vengono arrestati, quanti ne restano liberi?


Codici consentiti