Un gatto può fare dispetti consapevolmente?

Nuove prove a favore dell’intelligenza dei felini domestici

19/03/2022 | Di Claudio_VL | Commenti: 0

Oggi il gatto dei vicini, Prince Michael Jackson (non un nome di fantasia) è venuto nel mio giardino per fare uno spuntino. Non ha più il fisico per dare la caccia a passeri e piccioni, per cui si accontenta del cibo per gatti - di marca - che gli mettiamo in un piattino. Dopo mangiato, come fa spesso, Prince si è diretto I bordi del giardino, in cui durante l’inverno ho piantato cavoli neri, fagioli, carciofi ed altre piante. Al centro del giardino c’è dell'erbetta inglese.

Le intenzioni del gatto erano chiare: voleva fare i suoi bisogni, cosa che non gradisco assolutamente, In quanto le feci dei gatti non sono adatti a fare da concime. Ho cercato di attirare la sua attenzione bussando sul vetro di una finestra, toc-toc-toc. Prince ha alzato la testa e mi ha guardato, e poi si è diretto comunque nella zona in cui contava di fare i suoi bisogni. Ho bussato di nuovo, e lui ha iniziato ad accovacciarsi. L’ho chiamato, sono uscito di corsa, e l’ho sollevato di peso prima che potesse fare qualcosa, piazzandolo fuori dall’area delle piante. Mi ha guardato, ha aspettato una decina di secondi, poi si è diretto verso un altro punto ai bordi del giardini, nella zona dei carciofi. Di nuovo l’ho sollevato e l’ho spostato.

A quel punto il gatto è andato in mezzo al praticello, sei metri per quattro, sull’erbetta inglese, si è accovacciato e ha fatto lì i suoi bisogni, senza neppure provare a scavare una buchetta prima o dopo il fatto. Durante tutta l’operazione mi ha guardato, ed è un peccato che i gatti non siano capaci di sogghignare o sghignazzare, altrimenti probabilmente l’avrebbe fatto.

Credo quindi sia dimostrato che i gatti sanno fare i dispetti.


Argomenti: gatti

Commenti (0)Commenta

Non ci sono ancora commenti.

Domanda di verifica

Rispondi alla domanda seguente usando una sola parola, nessun numero.
Undici meno sette uguale...


Codici consentiti

Potrebbero interessarti...